Periodo: Ottobre

Anno: 2011

Numero: 8

L'IT non è più Rock Il vecchio business model non piace più. Complice la crisi economica,ma anche l'incapacità di saper interpretare velocemente le nuove esigenzedei clienti, l'Information Technology arranca, per non dire si ferma.I principali indicatori, infatti, mostrano un mercato in crisi in tutti i suoi settori; l'hardware crolla in tutte le sue macro componenti con vendite che puntano al ribasso di parecchi punti percentuali, mentre il software se la cavicchia con perdite contenute o accenni di leggeri incrementi.

Per l'intera industria IT, incapace di trovare il bandolo della matassa per aff rontare una crisi che parte da lontano, si prospettano ancora mesi "duri"; se infatti gli ultimi mesi dell'annus horribilis non basteranno a recuperare le perdite dell'intero anno non sembra che le prospettive siano migliori nemmeno per l'inizio del prossimo anno.

E' ormai chiaro che il vecchio business model non piace più. Le vendite del puro hardware e del software non interessano più all'IT manager oggi alle prese con altri problemi: budget ridotti, virtualizzazione delle infrastrutture, sicurezza dei dati, ma anche consumerizzazione dell'IT, con l'entrata in azienda dei nuovi device (smartphone e tablet), oggetti non previsti e che spostano il focus degli acquisti in mercati contigui rispetto alla tradizionale vendita dei prodotti IT...

In questo numero:

ChannelCity Magazine

ChannelCity Magazine punta all’approfondimento, alla relazione face-to-face, alla possibilità di mettere attorno a un tavolo gli attori del canale. Ma soprattutto entra in profondità sulle tematiche vitali del Canale B2B quali il fi nanziamento, la formazione, i trend di mercato, le iniziative commerciali di vendor e di distributori.

Cosa ci contraddistingue

ChannelCity Magazine punta all’approfondimento, alla relazione face-to-face, alla possibilità di mettere attorno a un tavolo gli attori del canale. Ma soprattutto entra in profondità sulle tematiche vitali del Canale B2B quali il fi nanziamento, la formazione, i trend dimercato, le iniziative commerciali di vendor e di distributori.

Cosa c'e' all'interno

Ampio spazio alle analisi dei trend di mercato attraverso la collaborazione dei principali analisti di mercato, Il tema del mese, visto dalla parte del vendor, del distributore e del reseller, Incontri tematici con i soggetti che compongono il canale, Le prove hardware e software con l’offerta di servizio commentata, I volti e le opinioni dei protagonisti del canale B2B, Ampio spazio dedicato ala formazione del canale, e molto altro.

Vota