Periodo: Novembre

Anno: 2016

Numero: 55

Ogni giorno leggiamo delle meraviglie del cloud, assistiamo a eventi aziendali dove i guru dell’information technology ci dicono che ormai è “tutto cloud” anzi, in qualche occasione, ci sentiamo dire che il cloud è già quasi il passato (ovvero un aspetto del business già maturo) e che oggi la nuova frontiera di chiama Internet delle cose, IoT.

Ma non è tutto: sentiamo sempre di più gli analisti parlare di Industry 4.0, addirittura di Pubblica Amministrazione 4.0 (ma chi ha mai visto la versione PA 2.0), di rivoluzione digitale.

Poi andiamo nel concreto è leggiamo i numeri del mercato reale e scopriamo che a fi ne 2016 la spesa in tecnologie e servizi in cloud raggiungerà (in Italia) la stratosferica percentuale del 3 percento sull’intero fatturato Ict Italia (dati recentissimi dell’Osservatorio Cloud & Ict as a Service del Politecnico di Milano) e che questa è intercettata solo per il 10 percento dalle medie e piccole aziende italiane (non è che l’Europa stia meglio visto che il cloud vale solo l’undici percento del totale fatturato).

Però ci dicono che questa percentuale è più del doppio rispetto al 2013 (ci mancherebbe, è un’era geologica nel campo dell’IT).

In questo numero:

ChannelCity Magazine

ChannelCity Magazine punta all’approfondimento, alla relazione face-to-face, alla possibilità di mettere attorno a un tavolo gli attori del canale. Ma soprattutto entra in profondità sulle tematiche vitali del Canale B2B quali il fi nanziamento, la formazione, i trend di mercato, le iniziative commerciali di vendor e di distributori.

Cosa ci contraddistingue

ChannelCity Magazine punta all’approfondimento, alla relazione face-to-face, alla possibilità di mettere attorno a un tavolo gli attori del canale. Ma soprattutto entra in profondità sulle tematiche vitali del Canale B2B quali il fi nanziamento, la formazione, i trend dimercato, le iniziative commerciali di vendor e di distributori.

Cosa c'e' all'interno

Ampio spazio alle analisi dei trend di mercato attraverso la collaborazione dei principali analisti di mercato, Il tema del mese, visto dalla parte del vendor, del distributore e del reseller, Incontri tematici con i soggetti che compongono il canale, Le prove hardware e software con l’offerta di servizio commentata, I volti e le opinioni dei protagonisti del canale B2B, Ampio spazio dedicato ala formazione del canale, e molto altro.

Vota