Periodo: Aprile

Anno: 2015

Numero: 39

Dall’Information Technology all’Internet delle Cose

Cosa meglio di quello che oggi viene definito l’Internet delle Cose o l’internet of Everything rappresenta e rappresenterà sempre di più la tecnologia pervasiva che nei prossimi anni farà da catalizzatore della vita di tutti i giorni ma che avrà un peso rilevante nel mondo del business aziendale? La continua evoluzione della tecnologia wireless, la sempre maggior disponibilità di dispostivi mobili, in diff erenti form factor ma, soprattutto, la possibilità di rendere intelligenti e connessi oggetti di ogni ordine e grado, vedi il crescente progresso della tecnologia wearable, attraverso sensori e chip embedded è il futuro prossimo dell’Information Technology, l’apertura di una vera e propria economia digitale (sempre che crescano veramente gli investimenti nella infrastruttura digitale).

Lo sa Ibm che ha deciso di giocare un ruolo di primo piano nel mondo dell’IoT visto che ha annunciato un investimento da 3 miliardi di dollari nei prossimi quattro anni per costruire una business unit dedicata alla fornitura di sistemi e servizi IoT per le imprese a cui affi ancherà una rete di partner che avranno il compito di coprire le necessità specifi che collegate all’Internet delle Cose, in tutti gli ambiti, dall’hardware alla gestione dei dati.

In questo numero:

ChannelCity Magazine

ChannelCity Magazine punta all’approfondimento, alla relazione face-to-face, alla possibilità di mettere attorno a un tavolo gli attori del canale. Ma soprattutto entra in profondità sulle tematiche vitali del Canale B2B quali il fi nanziamento, la formazione, i trend di mercato, le iniziative commerciali di vendor e di distributori.

Cosa ci contraddistingue

ChannelCity Magazine punta all’approfondimento, alla relazione face-to-face, alla possibilità di mettere attorno a un tavolo gli attori del canale. Ma soprattutto entra in profondità sulle tematiche vitali del Canale B2B quali il fi nanziamento, la formazione, i trend dimercato, le iniziative commerciali di vendor e di distributori.

Cosa c'e' all'interno

Ampio spazio alle analisi dei trend di mercato attraverso la collaborazione dei principali analisti di mercato, Il tema del mese, visto dalla parte del vendor, del distributore e del reseller, Incontri tematici con i soggetti che compongono il canale, Le prove hardware e software con l’offerta di servizio commentata, I volti e le opinioni dei protagonisti del canale B2B, Ampio spazio dedicato ala formazione del canale, e molto altro.

Vota