Periodo: Ottobre

Anno: 2014

Numero: 34

Il riferimento al noto piatto autunnale è la raffi gurazione del mercato IT, vedendo cosa sta succedendo in queste ultime settimane.

Tralasciando lo split di PayPal, da parte di eBay, poco interessante per il nostro target di riferimento, facciamo alcune considerazioni su cosa sta succedendo in casa HP e Symantec, partendo dalla prima. Perso – qualche anno fa – l’ultimo treno per vendere la parte PC (guadagnandoci) ma soprattutto di fronte a una profonda trasformazione dell’IT aziendale dove il business guarda a Big Data, Cloud, servizi a valore aggiunto per il mercato enterprise per HP era quasi impossibile continuare a tenere insieme due business aziendali che – almeno per chi scrive – erano già da tempo due anime aziendali diff erenti, che però continuavano a vivere insieme (una sorta di separati in casa), dando di fatto ragione all’ex Ceo HP, Leo Apotheker, che già nel 2011 aveva spinto per l’attuale rivoluzione.

Ora, da una parte ci sarà una HP legata ai prodotti a volume - stampanti, consumabili, computer - destinata a combattere in una competizione che richiede grande velocità nell’interpretare il cambiamento tecnologico imposto dal consumatore fi nale (come dimenticare i vari fl op strategici come quello dell’acquisizione di Palm, e del proprio webOS, quando correva l’emergente Android o l’incredibile ritardo nella produzione del tablet), ma anche massa critica, costi contenuti, tantissimi partner di canale – di contro margini sottili – che si chiamerà HP Inc e che sarà guidata da Dion Weisler.

In questo numero:

ChannelCity Magazine

ChannelCity Magazine punta all’approfondimento, alla relazione face-to-face, alla possibilità di mettere attorno a un tavolo gli attori del canale. Ma soprattutto entra in profondità sulle tematiche vitali del Canale B2B quali il fi nanziamento, la formazione, i trend di mercato, le iniziative commerciali di vendor e di distributori.

Cosa ci contraddistingue

ChannelCity Magazine punta all’approfondimento, alla relazione face-to-face, alla possibilità di mettere attorno a un tavolo gli attori del canale. Ma soprattutto entra in profondità sulle tematiche vitali del Canale B2B quali il fi nanziamento, la formazione, i trend dimercato, le iniziative commerciali di vendor e di distributori.

Cosa c'e' all'interno

Ampio spazio alle analisi dei trend di mercato attraverso la collaborazione dei principali analisti di mercato, Il tema del mese, visto dalla parte del vendor, del distributore e del reseller, Incontri tematici con i soggetti che compongono il canale, Le prove hardware e software con l’offerta di servizio commentata, I volti e le opinioni dei protagonisti del canale B2B, Ampio spazio dedicato ala formazione del canale, e molto altro.

Vota