Periodo: Dicembre-Gennaio

Anno: 2013

Numero: 26

EDITORIALE:
Se lo scenario macro-economico è ancora ben lontano  per posizionare l’asticella sulla completa ripresa,  anche se tutti i principali indicatori fanno  intendere che il peggio sia passato (escluso il trend  relativo all’occupazione che permane negativo e lo  sarà anche nel 2014), Cloud, Mobilità, Big Data e  Social Media saranno i macro-trend che guideranno  la spesa Ict in Italia nell’anno appena iniziato.

Ad affermarlo è l’analista di mercato Idc, grazie al lavoro realizzato  da Fabio Rizzotto e Daniela Rao, rispettivamente direttori delle aree  di ricerca sull’It e sulle Tlc.  Idc, infatti, prevede che il 2014 possa essere l’anno in cui il cloud  verrà implementato nell’ambito non solo dei processi di razionalizzazione,  ma anche come motore della trasformazione aziendale  su prospettiva di medio-lungo termine con crescite importanti (nel  2014 Idc si aspetta una crescita del 25% in Area Emea).

Un dato che  viene confermato anche da un altro analista quale Forrester che  prevede una crescita a doppia cifra.  Per quanto riguarda il big data, sempre secondo le analisi di Idc, le  aziende si focalizzeranno sulla gestione della customer e security  intelligence, così come sull’interdipendenza fra cloud, mobile, social  e big data.

In questo numero:

ChannelCity Magazine

ChannelCity Magazine punta all’approfondimento, alla relazione face-to-face, alla possibilità di mettere attorno a un tavolo gli attori del canale. Ma soprattutto entra in profondità sulle tematiche vitali del Canale B2B quali il fi nanziamento, la formazione, i trend di mercato, le iniziative commerciali di vendor e di distributori.

Cosa ci contraddistingue

ChannelCity Magazine punta all’approfondimento, alla relazione face-to-face, alla possibilità di mettere attorno a un tavolo gli attori del canale. Ma soprattutto entra in profondità sulle tematiche vitali del Canale B2B quali il fi nanziamento, la formazione, i trend dimercato, le iniziative commerciali di vendor e di distributori.

Cosa c'e' all'interno

Ampio spazio alle analisi dei trend di mercato attraverso la collaborazione dei principali analisti di mercato, Il tema del mese, visto dalla parte del vendor, del distributore e del reseller, Incontri tematici con i soggetti che compongono il canale, Le prove hardware e software con l’offerta di servizio commentata, I volti e le opinioni dei protagonisti del canale B2B, Ampio spazio dedicato ala formazione del canale, e molto altro.

Vota